Nordsol, Renewi e Shell

Il primo impianto olandese per la produzione di bio-GNL, un’iniziativa di Nordsol, Renewi e Shell

Dal biogas al bio‑GNL

Nordsol ha inaugurato il primo impianto olandese di bio-GNL nell’ottobre 2021. L’impianto è in grado di trasformare e liquefare annualmente 8 milioni di Nm3 di biogas da rifiuti organici in 3,4 chilotoni di bio-GNL e 6,3 chilotoni di CO liquida biogenica. L’impianto è stato costruito, viene gestito e manutenuto da Nordsol, che ne è anche il proprietario. Il progetto è stato realizzato in stretta collaborazione con Renewi e Shell.

Renewi raccoglie i rifiuti organici in tutti i Paesi Bassi e li converte in biogas. Parte di questo biogas viene ceduto a Nordsol per la produzione di bio-GNL. Nordsol ha ottimizzato la tecnologia per produrre bio-GNL dal biogas a livello locale a un prezzo accessibile. Shell distribuisce il bio-GNL ai propri clienti, aiutandoli a ridurre la loro impronta di carbonio.

La forte partnership tra Renewi, Nordsol e Shell è stata fondamentale per la realizzazione del primo impianto di bio-GNL nei Paesi Bassi. Attraverso contratti di offtake a lungo termine, i tre partner sono riusciti a creare un progetto imprenditoriale percorribile e a mitigare i rischi. Marjan van Loon, ex presidente di Shell Nederland: “Il Bio-GNL è il prossimo passo per rendere sostenibile il settore cargo. Grazie a questa collaborazione possiamo offrire ai nostri clienti del settore logistico un’alternativa più pulita, partendo dal trasporto di merci su strada seguito, in prospettiva, da quello marittimo“.

“L’uso di tecnologie smart ed efficienti dal punto di vista energetico per ottimizzare l’utilizzo di tutti i flussi residui è la base per un’economia circolare locale e per la realizzazione di progetti imprenditoriali di successo.”
Jerom van Roosmalen, cofondatore di Nordsol

Collaborare con Nordsol alla costruzione del nostro impianto di bio-GNL è stata un'esperienza eccezionale. Non solo ci hanno fornito la tecnologia, ma sono stati veri e propri partner. Grazie a Nordsol, ora siamo all'avanguardia nella produzione di energia sostenibile.”

Biogas producer
Costruzione dell'impianto

La costruzione dell’impianto di bio-GNL è iniziata nel novembre 2020 e ha richiesto circa dieci mesi. L’impianto si basa su un concetto standardizzato e modulare. I moduli sono stati costruiti in officina e integrati e installati sul posto in breve tempo.

La tecnologia applicata è ottimizzata per produrre bio-GNL dal biogas. Le fasi di trasformazione e liquefazione sono completamente integrate per garantire la massima efficienza energetica, la sicurezza del processo e l’uso di un numero ridotto di apparecchiature.

Evento di apertura

Il 14 ottobre 2021 l’impianto è stato inaugurato ufficialmente da Re Willem-Alexander dei Paesi Bassi. È stato un onore avere con noi Sua Maestà e gli altri ospiti che hanno svolto un ruolo fondamentale nella creazione del primo impianto di bio-GNL nei Paesi Bassi.

Precursori

Essere precursori nella produzione di bio-GNL significa anche doversi confrontare con un mercato del tutto nuovo. Lungo questo percorso, Nordsol e i suoi partner hanno acquisito una preziosa esperienza dei diversi aspetti del business, per un funzionamento sicuro, sostenibile ed economicamente redditizio dell’impianto di bio-GNL di Amsterdam:

  • Un metodo efficiente
  • Un sistema a ciclo chiuso
  • L’utilizzo di ogni risorsa
  • Costo totale di proprietà (TCO) più basso in assoluto
  • L’indipendenza dalla rete
I nostri esperti

L'impegno di Fosca per l'ambiente trova casa in Nordsol. Con il suo background nel settore marittimo, dell'innovazione e dello sviluppo aziendale si sente a suo agio facendo parte di un team visionario. Partecipare a questa missione eroica, per il nostro pianeta, la riempie di soddisfazione!

Fosca Poltronieri Business Development Manager LinkedIn
Un'opportunità di business:
unica ed ecologica.

Vuoi sapere se produrre bio-GNL dal tuo biogas è redditizio?
Parliamone insieme. Contatta subito Fosca.